Friulano

Friulano

DOC Friuli Colli Orientali
Vitigno autoctono friulano

N° bottiglie prodotte: 3.000
Giacitura: 180-350 mt. s.l.m., terreno collinare marnoso-arenaceo.
Resa per ceppo: 1,5 kg./ceppo.
Modalità raccolta: manuale in cassette.
Vinificazione: dopo un appassimento di circa 20 giorni si ha una pressatura soffice delle uve intere e una successiva decantazione statica a 8°C per 24 ore. Dopo la separazione dal deposito, il mosto inizia la fermentazione a temperatura controllata con lieviti indigeni per mantenere intero il patrimonio olfattivo.
Affinamento: 10 mesi in vasche di acciaio inox a contatto con lieviti di fermentazione mantenuti periodicamente in sospensione. Poi in bottiglia per 4 mesi prima della vendita.

Caratteristiche organolettiche:

Colore: giallo paglierino.
Profumo: delicato aroma e sentore di mandorla.
Sapore: pieno, armonico.
Abbinamenti: eccellente fuori pasto, classico vino da aperitivo, sulla tavola si accosta egregiamente a piatti di pesce, ma anche a grigliate di carni bianche.
Longevità: 4-5 anni.
Temperatura di servizio: 11-12 °C.